sabato 21 luglio 2012

UCCISO A VENT'ANNI PER AIUTARE IL PADRE!!!

                                                    19 DICEMBRE 1972


ANNI SETTANTA , ANNI DI VIOLENZE E CONTESTAZIONI IN TUTTO IL PAESE , FIGURIAMOCI A TORRE ANNUNZIATA CON L'AGGIUNTA DELLA CHIUSURA DELLE FABBRICHE E L'INCUBO DELLA DISOCCUPAZIONE CHE INCOMBEVA SULLA MAGGIOR PARTE DEI CAPOFAMIGLIA TORRESI.
IN QUESTO CLIMA AVVELENATO , ANDAVA IN SCENA LA MATTINA DEL 19 DICEMBRE, L'ENNESIMA MANIFESTAZIONE DEI DISOCCUPATI CHE , INEVITABILMENTE , SFOCIAVA DAVANTI ALLA SEDE DI PALAZZO CRISCUOLO. 
NEL TRAGITTO, UN AUTO GUIDATA DA ALFONSO PIRRONE , AVEVA TENTATO DI SUPERARE IL CORTEO , MA RAGGIUNTO DA TRE DIMOSTRANTI CHE LO AVEVANO RINCORSO , IL PIRRONE VENNE PICCHIATO . L'UOMO , MINACCIANDO DI DENUNZIARE GLI AGGRESSORI FECE SCATTARE LA FURIA OMICIDA NEI SUOI RIVALI E , RINCORSO FINO DENTRO A CASA SUA , NEL VICO DI SAN GENNARO , FU FERITO CON COLPI DI PISTOLA SPARATI DA UNO DI ESSI.
IL FIGLIO DI PIRRONE, ALFONSO,  DI SOLO 20 ANNI , APPENA RIENTRATO DA UNA LICENZA MILITARE ACCORSE IN AIUTO DEL PADRE CHE VIDE A TERRA SANGUINANTE E VENNE A SUA VOLTA COLPITO DA UN COLPO DI PISTOLA ALLA TESTA CHE GLI PROVOCO' LA MORTE ALL'ISTANTE.
IL GIORNO DOPO LA POLIZIA ARRESTO' CIRO DI LORENZO, 18 ANNI, SECONDO GLI INVESTIGATORI L'ESECUTORE MATERIALE DELL'OMICIDIO.
NEL PRIMO ARTICOLO DE "LA STAMPA" IL RESOCONTO DELL'ACCADUTO MENTRE NEL SECONDO ARTICOLO ,  TRATTO  DA " L'UNITA'",  LA CATTURA DEL GIOVANE DI LORENZO .
.DA NOTARE NELSECONDO ARTICOLO IL RAGAZZO MORTO VIENE CHIAMATO "FRANCESCO"

Nessun commento:

Posta un commento